Confesercenti legittimata ad agire contro mercatone uno

E’ stato pubblicato in questi giorni il dispositivo della sentenza parziale emessa dal Tribunale di Ravenna con la quale si dichiara la legittimazione ad agire per la Confesercenti Provinciale di Ravenna nei confronti del Mercatone Uno.
Contestualmente il Tribunale di Ravenna ha disposto la remissione in istruttoria della causa per l’ulteriore corso.
La Mercatone Uno aveva avanzato numerose eccezioni preliminari ritenendo in tal modo di paralizzare l’istanza di risarcimento avanzata da Confesercenti nei suoi confronti per i danni arrecati alla rete commerciale della Provincia dalle vendite operate dal 2000 per alcuni anni in occasione delle avvenute aperture domenicali e festive dell’esercizio per centinaia di giornate ritenute, da Confesercenti Ravenna, al di fuori delle normative in essere.
La richiesta dei legali della Mercatone Uno è stata respinta e pertanto ora il Tribunale procederà con l’esame del merito della richiesta di Confesercenti assistita dall’Avv. Giuseppe Savini.
E’ questo un primo risultato importante che legittima e attesta l’azione intrapresa dalla Confesercenti con diverse iniziative.